Patti24

 Breaking News

PATTI – Lunedì, nella sala comunale di Piazza Sciacca, premiazione del concorso ”Ricordando Rossella”

PATTI – Lunedì, nella sala comunale di Piazza Sciacca, premiazione del concorso ”Ricordando Rossella”
Dicembre 11
16:44 2015

Lunedì, alle 10,30, nella sala comunale di Piazza Sciacca, si terrà la cerimonia di premiazione del concorso ”Ricordando Rossella”, giunto alla sesta dizione, promosso dall’Istituto Comprensivo “Pirandello”. Il concorso era riservato agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, con l’intento di ricordare Rossella Rampulla, docente di Educazione Fisica, prematuramente scomparsa a 47 anni, il 14 dicembre 2009, per un aneurisma di cui, grazie alla sensibilità del marito Massimo Busco e dei figli Simone e Matteo, sono stati donati gli organi.

Per questo l’obiettivo del premio è stato proprio quello di promuovere tra gli studenti l’educazione alla solidarietà, propedeutica alla cultura della donazione degli organi, attraverso una formazione e una riflessione umana e civile che esalti i valori della generosità, dell’altruismo e del rispetto dell’altro, che possa portare da adulti alla scelta consapevole della donazione.

Tre le sezioni: gli alunni della scuola primaria dovevano comporre una poesia, quelli della secondaria di primo grado un video-mesaggio, quelli della scuola secondaria di secondo grado creare un blog, uno spot pubblicitario o un cortometraggio. La premiazione sarà preceduta da una tavola rotonda sul tema della donazione degli organi.

Dopo l’introduzione a cura della “contempo Danza” di Patrizia Bellitti ed il saluto della dirigente Marinella Lollo e del sindaco Mauro Aquino, interverranno Caterina Cacace, primario dell’Utin di Patti, Francesco Puliatti, coordinatore per la donazione degli organi del Policlinico di Messina, Maria Campana, psicologa, Guido Bellinghieri, presidente del Comitato Scientifico dell’Aido di Messina e don Dino Lanza, parroco della parrocchia “Santa Febronia” di Case Nuove Russo. Seguiranno alcune testimonianze di trapiantati.

 

 

Nicola Arrigo

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.