Patti24

News

 Breaking News

OLIVERI – Oliveriadi 2019, date e Comuni in gara. Apertura dedicata alla memoria di Tindaro Graziano

OLIVERI – Oliveriadi 2019, date e Comuni in gara. Apertura dedicata alla memoria di Tindaro Graziano
Giugno 17
12:27 2019

Si è svolta sabato 15 Giugno nell’aula consiliare del Comune di Oliveri la presentazione ufficiale delle Oliveriadi 2019 – Giochi senza confini, arrivata ormai al suo quarto anno di vita. L’evento è organizzato dalla Società Cooperativa Acqua Marina con il patrocinio del Comune di Oliveri e del Comune di Librizzi.

I comuni in gara in questa quarta edizione sono:

  • Basicò
  • Milazzo con i ragazzi dello Sprar
  • Furnari
  • Librizzi
  • San Piero Patti
  • Oliveri
  • Falcone

La prima giornata di apertura sarà il 14 Luglio a Librizzi, in quanto comune vincitore dell’edizione 2018. La seconda giornata sarà il 4 Agosto ad Oliveri.

La Società Cooperativa e tutto il gruppo organizzativo delle Oliveriadi, ha deciso di dedicare la data di apertura alla memoria di Tindaro Graziano prematuramente scomparso qualche mese fa.

Valentina Bertino, dichiara : << A nome mio come presidente della Cooperativa Acqua Marina e a nome di tutto il comitato organizzatore delle Oliveriadi, dedicare la giornata di apertura al ricordo di Tindaro è stato un gesto naturale . Ricordarlo nella sua amata Librizzi, dove per tre anni è stato un attivo partecipante delle Oliveriadi era un atto doveroso, un atto di pura sensibilità. Le Oliveriadi, in questi anni ci hanno insegnato tanto e ci hanno fatto riscoprire valori che vanno oltre ogni cosa, rispetto, amicizia, lealtà, cordialità, bontà, serenità, appartenenza. I rapporti che si sono instaurati in questi anni vanno oltre i semplici giochi. Noi, ricordiamo Tindaro con un piccolo ma sentito gesto. Lui, resterà sempre nei cuori nostri e siamo orgogliosi e onorati di aver avuto il piacere di conoscerlo. >>

Tante le novità di questa edizione, la prima riguarda la giornata inaugurale dell’edizione 2020 delle Oliveriadi, che si svolgerà nel comune estratto a sorte prima della premiazione delle Oliveriadi 2019, ad esclusione del Comune di Oliveri che parteciperà di diritto all’evento in quanto Comune ospitante e del Comune di Librizzi già vincitore delle tre edizioni. Questo, per far diventare itinerante l’evento con l’obiettivo di promuovere i territori, la cultura e le tradizioni dei comuni in gara, dando vita ad un marketing territoriale.

Altra novità, riguarda la “Sfida dei Sindaci”, che quest’anno non sarà curata dall’organizzazione Oliveriadi, ma sarà curata dall’ Associazione Pedra, che ha accettato l’invito a collaborare all’evento. Anche quest’anno sarà un gioco a sorpresa, una vera << prova spettacolo>>, che vedrà la sfida tra i  Sindaci in gara. << Il nostro grazie, va al Presidente dell’ Associazione Pedra e ai suoi collaboratori per aver accettato con molto entusiasmo il nostro invito di collaborazione. >>

Quest’anno assumerà, una valenza nuova, importante e di un certo spessore, la votazione di tre giochi cardine delle Oliveriadi : l’ Invenzione dell’ inno di paese, la realizzazione del video promozionale e la tifoseria . La votazione spetterà ad una giuria esperta in materia scenica, artistica e di audioproduzione video. La giuria opererà in assoluta segretezza e sarà resa nota ai partecipanti il 4 Agosto.

Come presidente della Società Cooperativa Acqua Marina, << sono molto orgogliosa di avere quest’anno come patner dell’evento la catena alberghiera Alpitour con i marchi VoiHotels e Bravo Club, con il loro progetto di certificazione ambientale.

La catena alberghiera userà le Oliveriadi, evento che in questi anni ha riscosso notevole successo a livello turistico nell’hiterland . Il mio grazie personale va al direttore del VoiHotels /Bravo Club di Baia di Tindari , Sara Rigoli, per aver scelto la Cooperativa Acqua Marina e le Oliveriadi per far conoscere il progetto, che prevede un processo di certificazione dei propri consumi e comportamenti in tema energetico. Voihotels  / Bravo Club, in questo modo si pone l’obiettivo di introdurre delle procedure standardizzate concretamente orientate alla sostenibilità. Il focus principale sarà la salvaguardia dell’ambiente. Questo per noi è un gran privilegio, attesta che il format da noi creato quattro anni fa è un evento che negli anni ha acquisito una valenza a livello comprensoriale senza precedenti. >>

I giochi previsti per questa edizione sono 18 suddivisi nelle due giornate.

In questa edizione saranno attribuiti due premi speciali nei giochi previsti ad Oliveri, il premio “ Andrea Sidoti “ per la << Corsa cittadina >> e il premio “ Pasquale Calabrò “ per il gioco, << Fai la doccia all’unicorno >>.

<< Come organizzazione, siamo molto contenti che anche quest’anno i comuni abbiano accettato il nostro invito. Siamo felicissimi di ritrovare i ragazzi dello Sprar di Milazzo,ci siamo lasciati con i loro sorrisi nella passata edizione e dai loro sorrisi vogliamo ripartire in questa edizione.

Con questo comunicato, come gruppo organizzativo delle Oliveriadi, ufficializziamo che accettiamo l’adesione pervenuta in data 12 Giugno dal Comune di Falcone a partecipare all’edizione 2019, anche se è arrivata con molto ritardo rispetto al termine prefissato del 4 Giugno. Lo facciamo per lo spirito aggregativo con il quale sono nate le Oliveriadi, avvicinare, coinvolgere, favorire il senso di appartenenza al proprio comune e in questi anni la squadra di Falcone  lo ha dimostrato. Quest’anno è un anno particolare per noi organizzazione e per i comuni in gara. Questa edizione è nel ricordo di una persona che ha condiviso con tutti momenti indimenticabili, sorrisi, arrabbiature, delusioni. Il nostro accettare l’adesione è testimonianza che le Oliveriadi non sono dei semplici giochi. Sono molto di più. Non ci aspettavamo che il format potesse diventare un evento così sentito. Anno dopo anno, acquisiamo la consapevolezza di aver proposto un evento straordinario. Pensavamo di avere ideato solo un divertimento. Ma i ragazzi di Oliveri, S. Piero, Furnari, Librizzi, Milazzo, Basicò e Falcone, ci hanno insegnato che non è così. In tutti loro in questi anni è scattato qualcosa di inspiegabile a chi non lo abbia provato sulla propria pelle: il richiamo all’appartenenza a una stessa comunità. Quindi, accettando l’adesione diamo anche per questo anno la possibilità al Comune di Falcone, al Sindaco e ai suoi ragazzi di dimostrare il loro senso di appartenenza.

Quindi alla griglia dei comuni in gara si aggiunge ufficialmente il Comune di Falcone diventando 7 comuni in gara.

Come Presidente della Società Cooperativa Acqua Marina, << il mio grazie va al Comune di Oliveri e al Comune di Librizzi , per aver patrocinato questa quarta edizione e il grazie più grande va a tutte quelle persone che in questi anni mi sono state al fianco e continuano ad esserlo. Le Oliveriadi, esistono solo perché c’è una grande squadra dietro. Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile. Noi nel nostro piccolo stiamo cercando di raggiungere grandi cose. >>

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.106 membri
Iscriviti al gruppo
 


 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia