Patti24

News

 Breaking News

MXGP – Tony Cairoli a -83 da Tim Gajser, per il 10° titolo iridato, dovrà provare a dire ancora la sua.

MXGP – Tony Cairoli a -83 da Tim Gajser, per il 10° titolo iridato, dovrà provare a dire ancora la sua.
Giugno 27
16:53 2019

Si fa durissimo per il pilota pattese Tony Cairoli il cammino verso il decimo titolo iridato nel motocross. La sua assenza forzata nel gran premio di Teutshenthal, in Germania, a causa della lussazione ad una spalla, ha, infatti, consentito al suo diretto rivale, lo sloveno Tim Gajser, che si è imposto con una doppietta, di portare a ben 83 punti il vantaggio nella classifica della Mxgp, per cui, sebbene ci siano ancora da disputare otto gare, sembra lanciato verso l’iride.

Eppure, dopo il GP di Lombardia, corso il 12 maggio a Mantova, Tony sembrava poter controllare l’avversario, vantando 40 punti di margine. Il “furetto” della Ktm, infatti, si era aggiudicato 4 delle prime cinque gare (con 4 doppiette) e sembrava poter tenere a bada lo sloveno. Invece, nei successivi cinque gran premi, Cairoli ha dovuto fare i conti con varie vicissitudini, mentre Gajser ha assunto un passo incontrastabile, vincendoli tutti, con 4 doppiette e dando una sterzata forse decisiva alla stagione, potendo, come detto, vantare adesso 83 lunghezze di vantaggio (441 – 358).

Certo alcune cadute hanno pesato in maniera determinante sul rendimento ed i risultati di Cairoli che, adesso, dovrà dar fondo a tutte le proprie energie, fisiche e mentali, per provare a dire ancora la sua.

Naturalmente, tutto sarà vincolato dalla piena efficienza, nella speranza che non si presentino altri “contrattempi”, visto che Tony ha già pagato, e in maniera salata, il conto alla malasorte.

Al momento Gajser sembra lanciatissimo, anche perché non ha nemmeno l’ostacolo del campione in carica, l’olandese Jeffrey Herlings, che ha dovuto saltare parecchi gran premi, è rientrato ma si è nuovamente infortunato.

L’ascesa di Gajser è stata costante e devastante: in Portogallo ha ottenuto 6 punti in più di Cairoli, in Francia 24, in Russia 23, in Lettonia 20 e, in Germania, visto che il “messinese express” del Team De Carli è rimasto ai box, addirittura 50. 

Il prossimo gran premio si disputerà il 7 luglio sul circuito di Palembang, in Indonesia.

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.106 membri
Iscriviti al gruppo
 


 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia