Patti24

 Breaking News

MXGP – GP di Lommel. Brutta giornata per Tony Cairoli, quasi sfumate le speranze per il 10° titolo mondiale.

MXGP – GP di Lommel. Brutta giornata per Tony Cairoli, quasi sfumate le speranze per il 10° titolo mondiale.
Ottobre 26
13:45 2020

Sono quasi sicuramente sfumate nel Gran Premio di Lommel le residue speranze di Tony Cairoli di conquistare il decimo titolo mondiale in carriera.

Sul circuito Belga, infatti, il pilota pattese ha chiuso al quinto posto, mentre il leader della classifica, lo sloveno Tim Gajser ha centrato la doppietta, per cui adesso vanta un margine di ben 74 punti, quando mancano da disputare solo tre prove, che si correranno, la prossima settimana, sulla pista italiana di Arco di Trento.

Secondo nella sessione di prove libere del mattino, su una pista allagata dalle abbondanti precipitazioni notturne, il campione siciliano ha chiuso le successive prove cronometrate in ottava posizione, centrando un buon cancello per la partenza.

Scattato bene sotto la pioggia al via della prima manche, il pilota del team KTM Red Bull Factory Racing ha condotto una gara attenta, su un tracciato particolarmente insidioso, terminando terzo.

Al via della seconda manche Cairoli è scattato nuovamente bene ma è caduto sul primo salto dopo la partenza, ripartendo ultimo, molto attardato a causa della posizione della moto dopo la caduta.

In sei giri, con la sua KTM 450 SX-F, Tony ha rimontato fino alla quattordicesima posizione, quando è incappato in una seconda scivolata. Ripartito sedicesimo, più determinato che mai, è passato decimo sotto la bandiera a scacchi. Troppo poco, ovviamente, per “fare paura” allo scatenato Gajser. 

 “E’ stata una brutta giornata, – ha commentato il pilota del Team De Carli -;  le due cadute nella seconda manche non hanno aiutato e nella prima manche non avevamo la velocità per stare con i piloti davanti. Direi che non è stata una settimana molto soddisfacente a Lommel. Sono deluso dalla mia guida e abbiamo buttato via la possibilità di lottare per il campionato”. “Ora  – ha concluso – dobbiamo riorganizzarci e correre ad Arco con meno pressione, goderci la guida e finire questa stagione nel migliore dei modi”.

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Privato · 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia