Patti24

 Breaking News

MONTALBANO ELICONA – In arrivo finanziamenti per la gestione dei beni e servizi locali

MONTALBANO ELICONA – In arrivo finanziamenti per la gestione dei beni e servizi locali
Luglio 22
15:43 2015

Risparmio, riqualificazione urbana ed energetica, sono i settori in cui il comune di Montalbano Elicona, investirà i contributi pubblici appena ottenuti per migliorare l’offerta e l’amministrazione delle risorse locali.

Tre sono i finanziamenti erogati, uno dal Ministero dello Sviluppo Economico, un altro da quello delle Infrastrutture e Trasporti e il terzo dall’Assessorato Regionale allo Sviluppo rurale, con oggetto il rinnovamento degli impianti energetici comunali, il completamento dei lavori del Corso Principe Umberto e l’installazione di un sistema wireless gratuito in vari punti della città.

Così 168.714,40 euro, rientranti nei 50milioni previsti dal Bando CSE (Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza Energetica) del 28 maggio 2015, saranno utilizzati per convertire l’impianto di illuminazione, riscaldamento e climatizzazione del palazzo comunale. Niente più gas, sprechi o eccessi. Lampade led alimenteranno il sistema elettrico e pompe di calore rimpiazzeranno termosifoni e stufette. Un piano eco-green volto ad agevolare con contributi a fondo perduto progetti di efficientamento o produzione di energia sugli edifici delle Amministrazioni comunali delle Regioni Convergenza che, secondo le prescrizioni di una diagnosi energetica preliminare, hanno acquisito tramite il Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) i prodotti e i servizi indicati dallo stesso.

La richiesta di finanziamento è stata seguita e monitorata dagli Ingegneri Carlo Oliva, Energy manager del comune di Montalbano Elicona e Francesco Carrozza, cui va il ringraziamento del Sindaco Dottor Filippo Taranto e dell’Amministrazione comunale, per i risultati ottenuti. Ancora 183.472,85 euro copriranno le spese dei lavori di collegamento di via Roma, via Provinciale e il centro urbano, sul quale si era già intervenuti tramite la partecipazione al Programma 6000 Campanili. In quell’occasione su 100milioni di euro a Montalbano erano stati riconosciuti 816,328,61 euro, per la qualificazione e la manutenzione dell’area segnata.

La nuova opera, che si pone a completamento di un lavoro ormai quasi terminato, è finalizzata non solo al miglioramento della viabilità cittadina, ma anche al conferimento d’ulteriore prestigio al Borgo più Bello d’Italia. Di conseguenza si vuole assicurare tanto un alto livello di decoro urbano, quanto la piena e completa fruizione da parte di cittadini e visitatori, della bellezza offerta dal territorio.

In ultimo 54.443,59 euro andranno alla realizzazione di otto punti d’accesso telematici pubblici, perché tutti possano liberamente usufruire di internet. Chiunque in piazza, nel centro storico e nelle tre frazioni di Braidi, Santa Barbara e Santa Maria, potrà dai propri tablet e smatphone connettersi al web, con la rete Wi-fi comunale. Un primo step che rappresenta la volontà dell’amministrazione di fornire un servizio, ormai fondamentale, anche ai turisti che scelgono di visitare e soggiornare a Montalbano Elicona.

 

Redazione da comunicato stampa

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.