Patti24

 Breaking News

MILAZZO – Si è dimesso il vicesindaco Ciccio Italiano

MILAZZO – Si è dimesso il vicesindaco Ciccio Italiano
Aprile 27
19:20 2017

Il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Ciccio Italiano si è dimesso dalle cariche. Lo ha fatto con una lettera al sindaco nella quale spiega le ragioni. “La decisione, difficile, è collegata al percorso da me recentemente intrapreso nella for­mazione nata dalla scissione del Partito Democratico – scrive Italiano -.

Più in particolare, mentre sono in corso le attività legate all’elaborazione programmatica indispensabile ad affrontare le prossime ele­zioni regionali, in coerenza con la mia storia personale, ho ritenuto opportuno mettere a dispo­sizione dei compagni il mio impegno per il caso in cui mi venisse richiesto di contribuire al­l’affermazione dei valori e dei principi del movimento nell’ambito della competizione regiona­le. Questo mi permetterebbe di affrontare una campagna elettorale mettendo al centro del dibattito i bisogni dei cittadini e le grandi difficoltà che i comuni hanno nel dare le risposte che essi meritano e di mettermi a disposizione di quanti vogliono contribuire a disegnare una vera prospettiva di crescita e sviluppo del nostro territorio, unico modo per garantire occupa­zione e benessere alle famiglie.

La scelta – prosegue il vicesindaco – arriva nel giorno in cui, dopo due anni di duro lavoro, abbiamo chiuso il bi­lancio stabilmente riequilibrato e, quindi, in un momento in cui, finalmente, possiamo dire conclusa una fase particolarmente delicata e faticosa della vita amministrativa della nostra cit­tà e guardare al futuro con maggiore ottimismo. In questa esperienza, come sai, non mi sono risparmiato ed ho condiviso con te ogni momento delle nostre lunghe giornate. Spero di avere fatto un buon lavoro.

Voglio ringraziare tutti coloro che ci sono stati vicini, i colleghi assessori, i consiglieri comunali di maggioranza, il personale del nostro comune ed ovviamente tutti i cittadini milazzesi. Vivo queste dimissioni come un moltiplicatore di impegno e in questa chiave potrai continuare a fare pieno affidamento nella mia collaborazione, indipendentemente dai ruoli.

 

 

Redazione da comunicato stampa

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.