Patti24

 Breaking News

MILAZZO – Incendio alla Raffineria di Milazzo: l’Arpa dichiara che non sono stati rilevati valori anomali di inquinamento (di Eleonora Currò)

MILAZZO – Incendio alla Raffineria di Milazzo: l’Arpa dichiara che non sono stati rilevati valori anomali di inquinamento (di Eleonora Currò)
Settembre 29
19:40 2014

È nei momenti di pericolo e di panico che si testa la capacità di un comune di far fronte alle emergenze e, a quanto pare, il comune di Milazzo, in maniera non troppo differente da quelli limitrofi compresa Messina, non è stato in grado di supportare né per informazioni né per sostegno i propri abitanti.

Il panico è dilagato rapidamente e l’assenza di una qualsiasi comunicazione istituzionale, almeno nelle prime ore, ha causato l’abbandono delle proprie case da parte di molti abitanti del milazzese.

Si è scelto di non far evacuare la zona, si è ripetuto e ancora si ripete che non c’è nessun pericolo per la popolazione, tesi sostenuta anche, tramite un comunicato ufficiale, dall’Arpa, Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente: “si comunica alle SS.LL. che i dati relativi alI’oggetto comunicati dalla Provincia Regionale di Messina e relativi alle Centraline della rete di monitoraggio di qualità dell’aria posizionate nei comuni di Milazzo, Valdina,S.Filippo del Mela, S.Pier Niceto e Pace del Mela relativi ai parametri S02-NO-N02-NOX-03-CO-’ PM10 e quelli delle centraline di Arpa Sicilia (Termica) del Comune di Milazzo relativi ai parametri Benzene-CO-N02-03-PM10 e (Contrada Gabbia) del Comune di Pace del Mela relativi ai parametri S02-N02-Benzene, non hanno rilevato fino alle ore 20 di oggi nessun valore anomalo di concentrazione degli inquinanti monitorati né alcun valore superiore ai limiti di legge.

Si rappresenta che in data 28/09/2014 saranno forniti altresì i valori della media giornaliera dei dati di PM 10 per il 27/09/2014, così come previsto dalla norma, mentre rientrano nel limiti della media giornaliera i dati di PM10 del 26/09/2014 -(18,3ug/ m3)”

Non è stato quindi trovato nessun valore fuori dalla norma, ma nel frattempo il Sindaco Carmelo Pino ha inviato una nota all’Asp, e per conoscenza anche all’assessorato regionale alla Salute, in cui chiede al Servizio Igiene Ambientale di vita di poter valutare se effettivamente esistono dei rischi per la popolazione della Valle del Mela.

Eleonora Currò

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia