Patti24

 Breaking News

MILAZZO – Covid-19, Formica: “Troppa gente in giro”. Disposti controlli e pronte restrizioni

MILAZZO – Covid-19, Formica: “Troppa gente in giro”. Disposti controlli e pronte restrizioni
Maggio 11
14:21 2020

“Quello che è accaduto nel fine settimana è inaccettabile e rischia di vanificare mesi di sforzi che la comunità milazzese ha affrontato con grande senso di responsabilità”.

Il sindaco Giovanni Formica è particolarmente arrabbiato per  quanto accaduto nel fine settimana che ha fatto registrare la presenza di tantissime persone in giro.

“Le fotografie circolate sui social non lasciano spazio a dubbi o a letture diverse – afferma il primo cittadino -. Sin qui abbiamo fatto la scelta di non emanare provvedimenti restrittivi, come pure altri comuni hanno fatto, perché i nostri concittadini si sono dimostrati seri ed osservanti delle regole. Ovviamente è comprensibile il desiderio di uscire, specie col bel tempo, ma è evidente che la fase 2 è stata scambiata per un pieno ritorno alla normalità. Questo non lo possiamo consentire per rispetto a tutti quelli che continuano a rimanere in casa e ai commercianti, ai ristoratori, ai titolari, in generale, di attività commerciali, che tengono le saracinesche abbassate e le dita incrociate, in attesa di potere tornare a vivere. 

Proprio loro – prosegue Formica – sono i più esposti al rischio che, comportamenti irresponsabili possano fare partire un contagio che sin qui Milazzo, per fortuna, non ha conosciuto. 

Non amo gli atti di forza, ma ho dato mandato alla Polizia Municipale di intensificare i controlli e di elevare verbali a tutti, compresi i genitori dei tanti ragazzi minorenni che, senza dispositivi di protezione, fanno gruppo sulla spiaggia o in Marina Garibaldi. Il passaggio successivo, se le cose continueranno in questo modo, sarà un’ordinanza che vieti qualunque attività su spiagge e terrapieni, così come sulla passeggiata a mare. 

Rompere un patto di fiducia che ha funzionato sarebbe una sconfitta per tutti, ma non possiamo mettere in pericolo la vita delle persone sol perché alcuni sconsiderati hanno deciso di fare di testa loro”. 

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Privato · 15.979 membri
Iscriviti al gruppo
 

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.