Patti24

 Breaking News

MILAZZO – Consiglio comunale approva due mozioni. Si prosegue domani

MILAZZO – Consiglio comunale approva due mozioni. Si prosegue domani
Maggio 11
11:32 2020

Il consiglio comunale ha approvato due mozioni su  questioni legate alla tutela ambientale.

La prima è stata presentata dal consigliere Alessandro Oliva che  ha posto l’attenzione su parchi gioco e aree verdi, sottolineando “lo stato di abbandono” e la richiesta di “interventi per la riqualificazione”.

A mettere in evidenza il valore sociale ed aggregativo della mozione ci ha pensato Francesco Alesci, focalizzando alcuni aspetti di degrado cittadino “ed in particolare lo stato di abbandono in cui versa la villa di Piazza Nastasi”, sollecitando immediati interventi dell’amministrazione per rendere il sito idoneo ad accogliere al più presto i bambini.

Secondo Antonino Foti sarebbe stato opportuno utilizzare questo periodo di lockdown per interventi mirati a migliorare il decoro urbano, come hanno fatto altri Comuni, mentre a Milazzo questo non è stato fatto.

Assurdo per Gaetano Nanì ricorrere ad una mozione per richiamare l’amministrazione sulla necessità di tenere pulita la città, mentre Giuseppe Midili, nel ricordare che, il Comune è dotato di una regolamentazione sin dal 2014, ha criticato l’affidamento in gestione di aree a verde con criteri discutibili ed ha evidenziata anche la possibilità di affrontare il problema impegnando le associazioni cittadine.

A seguire via libera, sempre in modo unanime alla mozione di Antonio  Foti  sulle pratiche di compostaggio che chiede agli uffici di approvare i regolamenti per dar seguito a questa iniziativa finalizzata a dare dei vantaggi non solo al Comune ma anche ai cittadini. 

I lavori d’Aula proseguiranno domani pomeriggio con il dibattito sulle interrogazioni e sulla dismissione di alcune partecipate.

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Privato · 15.979 membri
Iscriviti al gruppo
 

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.