Patti24

 Breaking News

MILAZZO – Ambiente, “Milazzo Green? Un futuro possibile”. Convegno con Oreste Pastorelli membro della commissione ambiente e territorio della Camera dei Deputati

MILAZZO – Ambiente, “Milazzo Green? Un futuro possibile”. Convegno con Oreste Pastorelli membro della commissione ambiente e territorio della Camera dei Deputati
Novembre 17
17:40 2014

Il Psi di Messina, organizza per sabato 22 novembre 2014, presso il Palazzo D’Amico di Milazzo, il convegno dal titolo: “Milazzo Green? Un futuro possibile”.

A partire dal caso della Raffineria Mediterranea, il Psi avvia un confronto tra cittadini, associazioni, comitati, istituzioni, sindacati e forze politiche. Un tema quello del rispetto dell’ambiente che rientra nel dibattito su salute, sicurezza sul lavoro, livelli occupazionali, industria e rilancio del territorio.

Oreste_Pastorelli

Oreste Pastorelli Camera dei Deputati

A concludere il dibattito – introdotto da Maurizio Ballistreri, segretario provinciale di Messina e membro della direzione nazionale, moderato da Barbara La Rosa, Responsabile Nazionale del Terzo Settore Psi – il deputato socialista Oreste Pastorelli, membro della commissione ambiente e territorio della Camera dei Deputati, anche proponente dell’interrogazione al Ministro dell’Ambiente Galletti sull’incendio avvenuto nella Raffineria di Milazzo.

Ad intervenire il Segretario Psi della zona Tirrenica, Amedeo Gitto; Giuseppe Marano, l’esperto di siti a rischio ambientale della Federazione provinciale dei Verdi di Messina e Domenico Sciannimanico, esperto in ingegneria del territorio.

Parteciperanno, infine, Giuseppe De Leo (Segretario Provinciale Fismic), Antonio Giardina (Coordinatore legale tre siti siciliani a rischio ambientale), Michele Palamara (Federproprieta’-Ambiente), Giovanni Frazzica (Direttore Mondonuovo) e Franco Scicolone (Consigliere comunale).

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.