Patti24

News

 Breaking News

MESSINA – Trasportava bombole a gas GPL a bordo di camion privo dei requisiti di sicurezza. Ritirata la patente e sanzione di 1.250,00 euro

MESSINA – Trasportava bombole a gas GPL a bordo di camion privo dei requisiti di sicurezza. Ritirata la patente e sanzione di 1.250,00 euro
Gennaio 31
10:56 2019

Gli Agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto,   diretti dal Comandante del Distaccamento Sost. Commissario Dott. Sandro Raccuia, nell’ambito dei servizi specifici mirati alla sicurezza della circolazione stradale , hanno sottoposto a fermo amministrativo un mezzo che stava trasportando merce pericolosa.

In particolare  gli Agenti , nella zona di  Ganzirri a Messina, nel corso di specifica attività , hanno  proceduto al controllo di un mezzo che stava trasportando un grosso quantitativo di bombole di GPL  ( oltre 1000 kg. ) .

L’attività ha fatto emergere che il conducente stava operando il trasporto di detta merce pericolosa per il tramite di un camioncino privo dei requisiti sia di sicurezza , nonché privo dei documenti di trasporto.

Inoltre le bombole trasportate erano in eccesso rispetto alla quantità consentita.

Il conducente, impiegato presso una ditta operante nel settore delle distribuzione di bombole di GPL  dell’hinterland , è stato sanzionato con oltre 1.250,00 euro ed in più gli è stata ritirata la patente di guida.

Ulteriore sanzione di 1.250,00 euro è stata elevata a carico della ditta . Il mezzo che stava operando il trasporto è stato sottoposto a fermo amministrativo  con conseguente ritiro della carta di circolazione.

L’attività di prevenzione condotta dagli Agenti,  con l’odierno fermo del mezzo, ha evidenziato la particolare attenzione posta in essere dalla Polizia Stradale al trasporto su strada delle merci pericolose.

(foto di repertorio)

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 14.743 membri
Iscriviti al gruppo
 

Patti24 Gruppo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.106 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia