Patti24

 Breaking News

MESSINA – Tempo di immatricolazioni all’Università, la scelta è tra 75 corsi di laurea

MESSINA – Tempo di immatricolazioni all’Università, la scelta è tra 75 corsi di laurea
Luglio 28
11:10 2015

Tempo di scelte per i neo diplomati che intendono iscriversi all’Università di Messina. Si avvicina, infatti, la data dell’apertura delle immatricolazioni (la procedura verrà attivata a giorni), mentre è già possibile effettuare la pre-iscrizione per le prove di accesso alla maggior parte dei corsi a numero chiuso (i rimanenti bandi sono in via di pubblicazione). Le operazioni vanno eseguite on-line.

L’offerta formativa di Unime quest’anno prevede 75 Corsi di Laurea:

– 39 triennali: si tratta di corsi a cui si accede con un diploma quinquennale di scuola superiore. Al termine dei 3 anni, si consegue una laurea di primo livello, già utilizzabile per l’accesso al mondo del lavoro e che dà diritto al titolo di dottore. Con questo titolo è anche possibile proseguire gli studi, ad esempio, in un Corso di Laurea magistrale.

– 6 a ciclo unico: si tratta di corsi che “inglobano” laurea triennale e magistrale, a cui si accede sempre con un diploma quinquennale di scuola superiore. La durata varia dai 4 ai 6 anni. Non è quindi previsto, come per i corsi di laurea di primo livello, il conseguimento di un titolo dopo tre anni, bensì solo al completamento dell’intero ciclo.

– 30 corsi magistrali: si tratta di corsi della durata di due anni, a cui si accede con la laurea di primo livello. Consentono una preparazione più qualificata per l’accesso al mondo del lavoro e, inoltre, permettono di proseguire gli studi a livello di alta formazione.

Tra i corsi triennali ed a ciclo unico, 25 sono a numero chiuso: per accedere è quindi necessario superare una selezione. È utile ricordare che, nel caso in cui uno studente non dovesse risultare ammesso:

a) ha la possibilità di attendere eventuali scorrimenti di graduatoria; b) ha comunque la possibilità di immatricolarsi in un altro Corso di Studi a numero aperto, magari in una classe di laurea affine, per poi riprovare i test l’anno successivo. In quel caso, qualora fosse ammesso, potrebbe chiedere il riconoscimento di quegli esami in comune tra i due corsi, già sostenuti.

L’offerta formativa, rispetto alla scorso anno, è sostanzialmente immutata. Le novità sono rappresentate dai due CdL magistrali in “Ingegneria meccanica” e in “Tutela e gestione del territorio e dell’ambiente naturale”.

Per il resto, confermati i corsi 2014/15 e le novità introdotte dodici mesi fa, quando l’offerta formativa venne profondamente rinnovata. Anche per quest’anno, quindi, vengono ad esempio proposti corsi la cui attività si svolge in lingua inglese: un curriculum della triennale in “Economia, Banca e Finanza” e la magistrale in ” Ingegneria e Scienze Informatiche”.

La proposta attuale, tra l’altro, ha già avuto dei riscontri altamente positivi, tanto che l’Università di Messina – stando alle ultime classifiche de “Il Sole24Ore” – è la 6a in Italia (su 61) proprio per quanto riguarda la sostenibilità della didattica.

Per chi avesse bisogno di una consulenza in termini di orientamento, legata alla scelta, sono disponibili (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e ad eccezione delle giornate in cui gli uffici dell’Ateneo effettueranno la chiusura estiva: dal 10 al 18 agosto) i numeri del Centro di Orientamento e Placement di Ateneo 090/6768272, 090/6768274 e 090/6768664.

Per problemi tecnici legati alle procedure di pre-iscrizione e immatricolazione e per tutti gli altri dubbi, è possibile chiamare il Numero Verde 800230842.

Redazione

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.