Patti24

 Breaking News

MESSINA – Riconosce refurtiva su una bancarella al mercatino delle pulci. 32enne rumeno denunciato per ricettazione

MESSINA – Riconosce refurtiva su una bancarella al mercatino delle pulci. 32enne rumeno denunciato per ricettazione
Aprile 04
11:35 2016

Ad attirare l’attenzione della donna è stato il cofanetto portagioie che conosceva bene. Era proprio uguale a quello della zia ed era in bella mostra su una bancarella di un mercatino delle pulci cittadino.

Quando, avvicinandosi, ha visto in vendita anche i preziosi della zia non ha più avuto alcun dubbio. Erano gli stessi oggetti trafugati in casa della zia pochi giorni prima. La protagonista della vicenda ha subito chiamato il 113 e chiesto aiuto alla Polizia di Stato.

Gli agenti delle Volanti sono intervenuti cercando di chiarire la provenienza degli oggetti in vendita al mercatino delle pulci. L’ambulante che gestiva la bancarella, alle domande dei poliziotti, ha risposto sostenendo di aver trovato il tutto in un cassonetto della spazzatura.

Ulteriori accertamenti hanno dimostrato che i preziosi in vendita erano proprio quelli riportati in denuncia dalla vittima del furto subito giorni addietro. Collane, bracciali, orologi corrispondevano perfettamente a quelli descritti in sede di denuncia. I poliziotti hanno pertanto provveduto a restituire gli oggetti alla legittima proprietaria. L’ambulante, un cittadino di nazionalità rumena di 32 anni, è stato denunciato per il reato di ricettazione.

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.