Patti24

 Breaking News

MESSINA – La Polizia di Stato potenzia servizi anti Covid in città e in provincia.

MESSINA – La Polizia di Stato potenzia servizi anti Covid in città e in provincia.
Settembre 28
13:57 2020

Proseguono i controlli disposti dal Questore Vito Calvino presso i principali luoghi di ritrovo della movida volti a garantire il rispetto delle norme anti Covid19 e la massima sicurezza nei luoghi di maggiore aggregazione.

I servizi hanno impegnato Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale in città e nella provincia di Messina con particolare attenzione a Capo d’Orlando sul versante tirrenico e a Taormina su quello ionico.

Operatori della Questura di Messina e dei Commissariati di Pubblica Sicurezza hanno monitorato il numero di persone presenti all’interno di locali notturni e di intrattenimento e la regolamentazione del flusso di avventori.

Particolare attenzione affinché fosse evitato ogni tipo di assembramento e garantito il corretto utilizzo dei dispositivi di sicurezza è stata prestata nelle piazze principali e presso pub e ritrovi.

Durante le verifiche effettuate non sono emerse violazioni e non sono state elevate sanzioni.

Più di 4 mila le persone controllate negli ultimi giorni e 75 i locali sottoposti a verifica.

Nel comune di Capo d’Orlando i poliziotti hanno proceduto altresì alla denuncia di un soggetto sottoposto agli arresti domiciliari sorpreso in un bar a consumare alcolici e giocare alle slot machine.

Lo stesso Commissariato ha poi proceduto all’individuazione e alla denuncia di due individui responsabili del furto di un portafoglio sottratto con destrezza ad un dipendente di un bar.

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Facebook 16.200 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia