Patti24

 Breaking News

MESSINA – Inseguimento nella notte, due arresti per furto di moto

MESSINA – Inseguimento nella notte, due arresti per furto di moto
Novembre 27
10:10 2014

Nottata intensa quella di ieri per i carabinieri del nucleo radiomobile di Messina.
Alle ore 03.00 circa, infatti, un equipaggio, nel corso dei servizi di controllo del territorio espletati nell’area nord della città, ha notato, lungo la via Consolare Pompea, due motoveicoli (Honda SH e un Piaggio BEVERLY) guidati da due giovani che, alla vista della gazzella, mutavano repentinamente direzione imboccando una stradina secondaria. Insospettiti, i carabinieri li hanno seguiti e bloccati.

Il conduttore dell’Honda SH, un minorenne, si è fermato, l’altro invece è fuggito a folle velocità. E’ iniziato un inseguimento, concluso all’incrocio tra la Via Consolare Pompea e Via Papardo, dove il giovane è scivolato al suolo. Bloccato dai militari, il giovane veniva identificato in Manlio Lo Piano, 18 anni. E’ stato condotto presso l’ospedale Papardo ove è stato riscontrato affetto da escoriazioni causate dalla caduta e dimesso con una prognosi di 6 giorni.

Gli accertamenti hanno consentito di appurare come l’Honda SH fosse stata rubata dai due poco prima da uno spazio condominiale recintato di pertinenza di un condominio in Via Nuova Panoramica dello Stretto, dove era stato parcheggiato nella serata precedente dal proprietario.

Peraltro, si accertava che i due avevano forzato il motociclo con una chiave artigianale ancora inserita nel sistema di avviamento del mezzo. I due sono stati dichiarati in stato di arresto e mentre per il minore veniva disposto l’accompagnamento presso il centro di prima accoglienza per minori, per il maggiorenne c’è stato il giudizio per direttissima, la convalida dell’arresto e gli arresti domiciliari. Nel contempo, i due sono stati denunciati per guida senza patente ed inoltre il Piaggio Beverly, in uso al Lo Piano, è stato sequestrato poiché privo di copertura assicurativa.

Redazione

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia