Patti24

News

 Breaking News

MESSINA – Individuazione strutture sanitarie dedicate alla gestione dei pazienti affetti da COVID – 19

MESSINA – Individuazione strutture sanitarie dedicate alla gestione dei pazienti affetti da COVID – 19
Marzo 28
13:36 2020

A fronte della sempre più forte esigenza di individuare misure di carattere straordinario finalizzate a fronteggiare l’emergenza sanitaria determinata dal diffondersi del Coronavirus, con una nota inviata al Presidente della Regione Siciliana, all’Assessore alla Salute, al Sindaco ed al Prefetto di Messina, l’associazione Siamotuttiparte, propone di valutare, per Messina, la riconversione in Covid Hospital dell’ospedale IOMI (Gruppo Giomi SPA)

Attualmenteevidenzia il Presidente di Siamotuttiparte, l’avvocato Giovanni Villari – la disponibilità di posti letto di terapia intensiva in tutta la Regione Siciliana è fortemente limitata. Appare necessario studiare, quindi, per ogni provincia, soluzioni che consentano di fronteggiare un possibile picco di contagi nelle prossime settimane. Dedicare  strutture sanitarie accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale, riconvertendole all’emergenza che stiamo vivendo potrebbe essere la strada migliore e più efficace per affrontare l’emergenza perché consentirebbe di sfruttare al meglio un patrimonio prezioso di posti letto che già ci sono, garantirebbe il maggior isolamento possibile dei pazienti evitando promiscuità con altri utenti e allo stesso tempo eviterebbe di indebolire ulteriormente le strutture ospedaliere presenti sul territorio che in questo momento stanno dedicando interi reparti al trattamento dei pazienti affetti da Covid 19”. 

In quest’ottica la soluzione per affrontare l’emergenza Covid 19 a Messina potrebbe essere quella di riconvertire lo IOMI (Gruppo Giomi SPA) dotato di oltre 200 posti letto, sale operatorie, radiologia e alta diagnostica per immagini, laboratorio di analisi, etc

A nostro avviso – continua Villari – sarebbe una rapida soluzione per affrontare l’emergenza pandemica, evitando di depotenziate la capacità ricettiva ordinaria degli altri ospedali”. 

Siamotuttiparte, associazione costituita da un gruppo di giovani Avvocati messinesi, chiede, animata da puro spirito di squadra, a tutte le Istituzioni preposte di valutare la proposta per arginare il più possibile il contagio in Sicilia e garantire tutte le cure necessarie ai messinesi.

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Privato · 15.319 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia