Patti24

 Breaking News

MESSINA – ”Danni a cittadini vanno risarciti”, Codacons presenta esposto in procura e annuncia azione collettiva

MESSINA – ”Danni a cittadini vanno risarciti”, Codacons presenta esposto in procura e annuncia azione collettiva
Ottobre 31
13:18 2015

Una situazione inaccettabile per la quale dovranno essere chiarite le responsabilità e risarciti i danni provocati ai cittadini. Lo afferma il Codacons, intervenendo sulla grave emergenza idrica in corso a Messina.

Abbiamo deciso di presentare un esposto alla Procura della Repubblica di Messina, affinché siano accertate eventuali responsabilità di enti pubblici e soggetti privati che hanno determinato o concorso a determinate la carenza di acqua nella città – spiega l’associazione – E’ intollerabile che nel 2015 una frana metta in ginocchio una intera popolazione, creando disagi immensi a cittadini, uffici e negozi.

Il Codacons annuncia inoltre una azione collettiva a tutela degli abitanti di Messina. I cittadini hanno diritto ad ottenere il risarcimento per essere stati ingiustamente privati di un bene essenziale come l’acqua, e per gli immensi disagi subiti in queste ore. Per tale motivo – annuncia l’associazione – stiamo studiando una azione risarcitoria collettiva che verrà lanciata nei prossimi giorni.

Redazione da comunicato

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia