Patti24

 Breaking News

MESSINA – Controlli nel week end. 10 denunce

MESSINA – Controlli nel week end. 10 denunce
Luglio 06
13:40 2020

I Carabinieri del Comando Provinciale di Messina, nel corso dell’ultimo week end, nelle giornate di sabato e domenica, hanno svolto servizi di prevenzione e controllo del territorio, impiegando personale del Nucleo Radiomobile e delle Compagnie Carabinieri Messina Centro e Messina Sud. I servizi di prevenzione e controllo sono stati svolti, nell’arco delle 24 ore, sulle arterie principali del capoluogo, da Nord a Sud, ed hanno interessato anche la S.S. 114 ed i quartieri di Camaro, Villaggio Aldisio, Santa Lucia Sopra Contesse e Tremestieri.

Nel corso dei servizi, i militari dell’Arma, hanno proceduto nei confronti di:

  • un 59enne e un 45enne, che sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Messina poiché sorpresi nella recidiva di guida senza patente;
  • un 49enne, che è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Messina per rifiuto di sottoporsi agli accertamenti sanitari inerenti alla certificazione dello stato di ebbrezza in quanto, sorpreso alla guida di veicolo in apparente stato di alterazione psicofisica per eccesso di assunzione di alcool, ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti mediante etilometro;
  • un 46enne e un 39enne, che sono stato deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Messina per rifiuto dell’accertamento dell’uso di sostanza stupefacente in quanto, alla guida di veicolo in apparente stato psicofisico alterato, hanno rifiutato di sottoporsi agli accertamenti presso una struttura sanitaria per verificare se fossero alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti;
  • due 39enni e un 34enne, che sono stati deferiti all’A.G. per il reato di molestie poiché diffondevano musica ad alto volume;
  • un 58enne, che è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Messina per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere, in quanto trovato in possesso di un coltello;
  • una 43enne e un 36enne, che sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Messina per violazione dei doveri inerenti la custodia delle cose sottoposte a sequestro amministrativo, poiché, i Carabinieri, nel corso di uno specifico controllo, hanno accertato che i sigilli apposti sugli apparati stereofonici, sottoposti a sequestro in precedenti controlli perché diffondevano musica ad alto volume, erano stati manomessi dagli indagati a cui erano stati affidati in custodia.

Inoltre, 5 persone, di età compresa tra 21 e 31 anni, sono state segnalate alla locale Prefettura quali assuntori di stupefacente, poiché trovate in possesso di modiche quantità di marijuana e crack, detenute per uso personale, con il sequestro complessivo di 4 grammi di sostanza stupefacente.

Infine nel corso dei servizi sono stati controllati complessivamente 325 veicoli e 366 persone con la contestazione di 44 infrazioni al Codice della Strada di cui 5 aventi rilevanza penale e 40 che prevedono sanzioni amministrative. Sono stati sottoposti a sequestro amministrativo 7 veicoli poiché privi di copertura assicurativa obbligatoria e sono state ritirate 6 patenti di guida, in vista della successiva sospensione.

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Privato · 16.190 membri
Iscriviti al gruppo
 

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.