Patti24

 Breaking News

MESSINA – I Carabinieri hanno commemorato oggi la loro Patrona “Virgo Fidelis” con una Santa Messa celebrata nella Chiesa “Madonna delle Lacrime”, nel villaggio Sant’Annibale Maria di Francia di Bordonaro

MESSINA – I Carabinieri hanno commemorato oggi la loro Patrona “Virgo Fidelis” con una Santa Messa celebrata nella Chiesa “Madonna delle Lacrime”, nel villaggio Sant’Annibale Maria di Francia di Bordonaro
Novembre 21
15:18 2014

Carabinieri_cerimonia_004I carabinieri hanno commemorato oggi la loro patrona “Virgo Fidelis” con una Santa Messa celebrata nella chiesa “Madonna delle Lacrime”, nel villaggio Sant’Annibale Maria di Francia di Bordonaro, in un quartiere ove forte è il disagio, l’emarginazione ed il desiderio di legalità. A celebrare la Messa, oltre al parroco, Padre Orazio Anastasi, c’erano anche don Vincenzo Majuri, parroco della Chiesa Santa Domenica di Tremestieri e Padre Nicola Calabrese. Tra le Autorità presenti il Prefetto, Stefano Trotta, l’Assessore Filippo Cucinotta, in rappresentanza del sindaco di Messina, il Presidente della Corte d’Appello, Mario Zumbo, Giovanni Cupaiolo, Prorettore dell’Università di Messina, i vari comandanti e dirigenti delle Forze di Polizia e Forze Armate della Provincia.Carabinieri_cerimonia_003

Alla celebrazione hanno partecipato anche gli alunni dell’Istituto Comprensivo ”Albino Luciani” di Fondo Fucile, che, al termine della Messa hanno cantato l’inno alla Virgo Fidelis, che dal 1949, a seguito di “breve apostolico” di Papa Pio XII, è la Patrona dei Carabinieri. Presenti anche, oltre ai Carabinieri in servizio ed in congedo della provincia, con i loro familiari, le vedove e gli orfani di militari dell’Arma, nonché i rappresentanti delle Associazioni d’Arma e combattentistiche della Città.

Redazione

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia