Patti24

 Breaking News

GIOIOSA MAREA – Estate 2022. Ordinanze prevenzione incendi e attività rumorose nel periodo estivo

GIOIOSA MAREA – Estate 2022. Ordinanze prevenzione incendi e attività rumorose nel periodo estivo
Maggio 24
11:11 2022

E’ in vigore l’ordinanza per la prevenzione degli incendi che impone il divieto, dal 15 giugno al 15 ottobre, di accendere fuochi in prossimità di boschi, terreni agrari e/o cespugliati, lungo le strade Comunali, Provinciali, Statali e Autostradali ricadenti sul territorio comunale.

Negli stessi luoghi, non è consentito fumare o usare apparecchi a fiamma libera o elettrici che producono faville.

Pesanti le sanzioni per i trasgressori: le multe vanno da 1.032 a 10.329 euro, oltre alla denuncia penale, se i fuochi procurano incendio o anche solo potenzialmente l’innesco.

La stessa ordinanza firmata dal Sindaco Giusi La Galia impone a tutti i proprietari di fondi di provvedere entro il 14 giugno prossimo a creare una fascia di rispetto di almeno 10 metri ripulita di qualsiasi tipo di vegetazione e rifiuti, lungo tutte le strade pubbliche e private, lungo le ferrovie e le autostrade, in prossimità di qualunque costruzione e di impianti, nonché in prossimità dei confini di proprietà.

Invece, tra il 16 ottobre e il 15 giugno è possibile bruciare in aree poste ad una distanza non inferiore a 200 metri dai margini esterni dei boschi e delle aree protette, sempre nella fascia oraria tra le 5 e le 9 del mattino.

Inoltre, dall’accensione alla fase di spegnimento, il fuoco deve essere costantemente vigilato fino alla completa estinzione di focolai e braci. E’ comunque vietata l’accensione di fuochi nelle giornate calde e particolarmente ventilate soprattutto nei casi di venti provenienti da Sud-Est (scirocco).

Per il contrasto al fenomeno degli incendi è fondamentale la collaborazione dei cittadini: chiunque avvisti un incendio, deve darne immediata comunicazione ai Vigili del Fuoco o al Servizio Antincendio Boschivo del Corpo Forestale, alla Polizia Municipale, alla Stazione Carabinieri di Gioiosa Marea o alla Protezione Civile, fornendo quante più indicazioni possibili per la sua localizzazione, ai seguenti numeri telefonici:

Numero Unico Emergenze: 112
Vigili del Fuoco: 115
Corpo Forestale Regione Siciliana Servizio Emergenze Ambientali: 1515
Polizia Municipale: 0941 363334
Ufficio Comunale Protezione Civile: 0941/363334

Con un’altra ordinanza, il Sindaco Giusi La Galia ha regolamentato gli orari dei mestieri rumorosi durante il periodo estivo. In particolare, le attività, le lavorazioni e i mestieri rumorosi devono essere sospesi, dal 1° giugno al 30 settembre dalle ore 13,30 alle ore 16 e dalle ore 20 alle 8:00.


Le due ordinanze sono consultabili integralmente sul sito internet del Comune di Gioiosa Marea.

Redazione da comunicato stampa

 
Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.