Patti24

News

 Breaking News

CAPO D’ORLANDO – Parcheggi a pagamento sospesi fino al 25 marzo per facilitare acquisti beni prima necessità.

CAPO D’ORLANDO – Parcheggi a pagamento sospesi fino al 25 marzo per facilitare acquisti beni prima necessità.
Marzo 13
13:44 2020

Il sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì ha firmato una ordinanza con cui sospende dal 14 al 25 marzo il servizio dei parcheggi a pagamento su tutto il territorio comunale. “Ciò – ha spiegato il Sindaco – per andare incontro alle esigenze di coloro che sono costretti ad uscire di casa per acquistare beni di prima necessità”.

Inoltre, fino a nuove disposizioni rimarrà chiuso a partire da domani il Centro Comunale di Raccolta Rifiuti di contrada Pissi.

“Abbiamo ben chiari i passaggi da compiere, nell’ambito delle nostre competenze, nel tentativo di contrastare la diffusione del coronavirus e per aiutare le famiglie, i commercianti e le imprese in momento difficilissimo per l’economia – prosegue il Sindaco Ingrillì. Un primo segnale lo abbiamo già dato con la sospensione del pagamento della Tari e della bolletta dell’acqua per il 2020. Per il resto attendiamo i provvedimenti che verranno emanati a breve dai governi nazionale e regionale in materia di tasse e tributi. Siamo vicini alle esigenze di tutte le categorie produttive e commerciali, nessuno rimarrà indietro, ma ci sono decisioni che spettano ad Istituzioni superiori”.

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Privato · 15.319 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia