Patti24

 Breaking News

BROLO – Rosario La Greca interviene sul vile gesto compiuto ad Agrigento ai danni della stele che ricorda il giudice Livatino

BROLO – Rosario La Greca interviene sul vile gesto compiuto ad Agrigento ai danni  della stele che ricorda il giudice Livatino
Luglio 20
11:27 2017

Il poeta e scrittore Rosario La Greca, di Brolo, in qualità di socio ordinario dell’Associazione “Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino” di Canicattì, appreso del vile e ripugnante gesto compiuto ad Agrigento ai danni della stele che ricorda il sacrificio del “giudice ragazzino”, esprime il suo “profondo sdegno per questo ignobile gesto, che ferisce tutti i cittadini onesti e liberi”.”Mortificare i simboli della memoria – sottolinea La Greca – denota il disprezzo per il sacrificio di chi ha dato la vita per la nostra libertà”.

“La giustizia e la libertà – conclude La Greca – sono e saranno sempre i valori portanti di ogni società, come lo sono stati per il giudice Livatino, che ha sacrificato la propria vita per difendere proprio questi valori, contro ogni forma di violenza e di sopraffazione”.

 

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia