Patti24

 Breaking News

BROLO – Ricordato il Giudice Rosario Livatino con la premiazione degli studenti e l’omaggio alla stele.

BROLO – Ricordato il Giudice Rosario Livatino con la premiazione degli studenti e l’omaggio alla stele.
Ottobre 01
09:24 2019

Organizzata dall’Associazione di Cultura e Solidarietà Raggio di Sole di Brolo, si è svolta a Brolo ( prov. di Messina), Sabato 28 Settembre 2019, presso la  Sala Convegni dell’Hotel Il Gattopardo, una Manifestazione per ricordare e onorare la limpidissima figura del Giudice Rosario Livatino, nel 29° Anniversario della sua morte.

L’importante iniziativa è stata patrocinata dal Movimento Nuova Presenza “Giorgio La Pira” di Messina, dall’Associazione Nazionale Carabinieri – Sez. di Capo d’Orlando (Me), dall’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia – Sez. di Sant’Agata di Militello (Me),  dall’Associazione Nazionale Polizia di Stato Sez. di Messina – Gruppo di Sant’Agata di Militello (Me)  e dal Gruppo Scout A.G.E.S.C.I. 1 di Sant’Agata Militello(Me).

La Manifestazione si è avvalsa anche della preziosa collaborazione del Liceo Statale “V. Emanuele III” di Patti ed è stata realizzata grazie all’autofinanziamento dei soci dell’Associazione Raggio di Sole e ha visto la presenza di rappresentanti delle Istituzioni, Autorità civili e militari  e di un pubblico composto da tantissimi giovani.

In questa occasione, si è reso omaggio alla memoria di un giovane Magistrato, che ha sacrificato la propria vita per difendere i valori della legalità contro ogni forma di violenza e di sopraffazione e al suo vissuto di profonda fede.

Subito dopo la proiezione dell’ inno dell’Associazione  “Un raggio di sole per noi splenderà” è stato proiettato un filmato con la Prof.ssa Ida Abate, biografa e Docente di Lettere latine e greche del Giudice Livatino,  scomparsa nel 2017,  che ha portato una propria testimonianza sulla figura del suo giovane allievo.

Dopo i saluti del Presidente dell’Associazione Emanuela Mola, sono intervenuti il Maresciallo Marsiglia per l’Associazione Nazionale Carabinieri sez. Capo d’Orlando; il Sotto-Tenente Gaetano Mazzù per l’associazione Nazionale Finanzieri d’Italia sez. di Sant’Agata di Militello; il dott. Santino La Bozzetta Delegato Associazione Nazionale Polizia di Stato sez. Messina Gruppo Sant’Agata di Militello; l’Assessore al Comune di Brolo in rappresentanza dell’amministrazione tutta, dott.ssa  Maria Vittoria Cipriano,  per portare il loro messaggio di giustizia a tutti i presenti, soprattutto ai numerosi studenti.

Quest’anno in occasione del 29° anniversario della morte del Giudice Livatino  è stata scelta una frase di Don Luigi Ciotti per promuovere il premio “Legalità ..è libertà” che porta in sé il senso di cooperazione, di impegno sociale, dando la parola al” noi che vince”; che ha permesso di intavolare un interessante dibattito con tutta la platea.

Un momento di grande commozione è stato vissuto con la rappresentazione del monologo dedicato a Peppino Impastato (altro martire della Mafia) recitato magistralmente dal giovane artista Gabriele Spagnolo.

La Cerimonia di premiazione è stata abilmente presentata dall’ Avv. Manuela Varrica  Vice Presidente  dell’Associazione Raggio di Sole.

Sono stati premiati gli studenti delle scuole Secondarie Superiori per l’anno scolastico 2018/2019 che hanno partecipato con un elaborato alla 6a Edizione del Premio Letterario “Legalità è … Libertà”.

Gli elaborati pervenuti sono stati esaminati  da  un’apposita  Commissione  composta da   Emanuela Mola e Avv. Manuela Varrica rispettivamente presidente e vice presidente    dell’Associazione di Cultura e Solidarietà  Raggio di Sole e dalla Prof.ssa  Rina Fichera Docente di Storia dell’Arte al  Liceo “Sciascia Fermi”di Sant’Agata Militello.

 La Commissione ha formulato all’unanimità questa graduatoria finale:

1a Classificata: Sofia Scaffidi –Classe II BLiceo  Classico Statale “V. Emanuele III” Patti (Me)

2a Classificata: Denise Ruggeri-  Classe III CLiceo Scientifico “G.B. Impallomeni”  Milazzo (Me)

3a Classificata: Giulia Bevacqua- Classe II ALiceo Scientifico“G.B. Impallomeni”Milazzo (Me)

Si è passato poi alla premiazione dei ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado che hanno partecipato alla Seconda Edizione del Concorso grafico- pittorico “Accendiamo i colori della legalita’ “.

Il Concorso rivolto agli alunni iscritti per l’anno scolastico 2018/2019  nelle Scuole Secondarie di primo grado, si prefigge di sensibilizzare i più giovani alla cultura della legalità, attraverso la realizzazione di un elaborato grafico-pittorico che rappresenti la legalità.

L’iniziativa ha visto  una grande partecipazione di Istituti Comprensivi  e studenti.

Gli  elaborati pervenuti sono stati esaminati  da  un’apposita  Commissione  composta da   Emanuela Mola  presidente  dell’Associazione di Cultura e Solidarietà  Raggio di Sole, dalla  Prof. Ssa Rosa Fachile Docente di Storia dell’Arte  e dal Prof. Salvatore Barca Docente di Arti Figurative del  Liceo “Lucio Piccolo” di Capo D’Orlando.   La Commissione ha formulato all’unanimità questa graduatoria finale:

 1°  CLASSIFICATO: Milena Sayadyan Classe III C

Scuola Media Statale ”Ernesto Mancari”

Istituto  Comprensivo 1  Capo D’orlando (Me)

 2a CLASSIFICATA:  Chiara Buffone Classe III A

Istituto  Comprensivo “Rita Levi – Montalcini” – S. Piero Patti (Me)

3a CLASSIFICATA: Ilenia Di Blasi  -Classe III A

Istituto  Comprensivo “Rita Levi – Montalcini” – S. Piero Patti (Me)

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA:

Giulia Buzzanca  e Asia Caserta Classe I A

Scuola Media Statale ”Ernesto Mancari”

Istituto  Comprensivo 1  Capo D’orlando (Me)

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA: Classe III D

Istituto  Comprensivo “ Rita Levi Montalcini” – Librizzi (Me) 

La giornata non poteva che concludersi con il saluto  davanti alla stele eretta a Brolo, in Via Principi Lancia, in memoria del Giudice Rosario Livatino, uomo dall’integrità mai ostentata che si affidava unicamente a una sigla: STD (“Sub Tutela Dei” “Sotto lo sguardo di Dio”).

Uno splendido esempio di rettitudine civile e integrità morale per le future generazioni.

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia