Patti24

 Breaking News

BROLO – Nuova Rinascita Patti fuori dal primo turno dalla Coppa Italia, battuta dal Pro Falcone.

BROLO – Nuova Rinascita Patti fuori dal primo turno dalla Coppa Italia, battuta dal Pro Falcone.
Settembre 14
16:30 2020

Anche quest’anno la Nuova Rinascita Patti è uscita dal primo turno dalla Coppa Italia, battuta in casa (si giocava a Brolo), 0-2, dal Pro Falcone, dopo il risultato ad occhiali dell’andata.

L’eliminazione è stata l’ovvia conseguenza di una sfida ad handicap per i bianconeri, privi di alcuni giocatori e, di conseguenza, con tanti juniores in campo, in attesa di completare l’organico e, soprattutto, più indietro nella preparazione rispetto agli avversari.

Così il Pro Falcone, con un gol per tempo (il secondo dell’ex Adamo) ha archiviato la pratica, mentre mister Pippo Squatrito che, giustificatamente, spera di poter avere prima possibile l’organico al completo, dovrà ancora lavorare affinchè la squadra arrivi pronta al via del campionato di Promozione.

A tal proposito, a breve dovrebbe essere annunciato l’arrivo di un difensore (contro il Pro Falcone si è pure infortunato l’esperto Buzzanca), mentre per quanto concerne la punta, assolutamente necessaria, si è sondato il terreno a largo raggio, ma, purtroppo, alcuni dei giocatori contattati hanno “sparato” cifre insostenibile per la società pattese.

Mister Squatrito, comunque, si mostra fiducioso: “”Non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi. I nostri avversari sono  molto più avanti di noi, la fatica si è fatta sentire. Ho provato tantissimi juniores e dopo 10 minuti ho perso per infortunio Buzzanca. Abbiamo fatto bene dalla difesa fino a centrocampo, poco incisivi, invece, in avanti”.

Adesso ci saranno due settimane per preparare l’esordio in campionato, visto che domenica prossima la Nuova Rinascita osserverà il turno di  riposo e giocherà la sua prima partita il 27 settembre a Castel di Lucio.

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Facebook 16.200 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia