Patti24

 Breaking News

BROLO – Marevigliosa, gusto, cultura, sport, spettacolo e arte. Vittorio Sgarbi al primo appuntamento di Domenica

BROLO – Marevigliosa, gusto, cultura, sport, spettacolo e arte. Vittorio Sgarbi al primo appuntamento di Domenica
Settembre 17
10:00 2015

Si inizia domenica prossima (20 settembre), per la prima delle due domeniche di Marevigliosa15 – la nuova rassegna di Brolo dedicata dedicata al gusto, la cultura, lo sport, lo spettacolo e l’arte – l’altro appuntamento è per il 27 settembre (sempre domenica).

Ed a Brolo, intanto i giovani della nuova Pro Loco, che hanno presentato l’evento recentemente anche all’Expo, e che sono i grandi promotori della rassegna, nell’invitare tutti a divenire Protagonisti del Festival brolese dicono “sarebbe per noi un grande piacere condividere con voi questa Festa alla scoperta dei sapori e le tradizioni siciliane”.

Tra gli ospiti della prima giornata Sgarbi, la banda dei Bersaglieri, il Soprintendente del Mare Sebastiano Tusa che ha permesso la grande esposizione di reperti archeologi allestita alla Multimediale, il Direttore dell’Agenzia Nazionale per i Giovani Giacomo D’Arrigo, ed ancora gare di gommoni, show d’acqua con Fly Board, i Bersaglieri dell’ Associazione Nazionale Bersaglieri di Casteldaccia, i Canterini di Brolo, lo spettacolo dei Pupi Siciliani con le marionette di Ezio Scandurra, e l’etno rock dei “i Beddi”il gruppo di Musicanti di Sicilia impegnato da anni nel riproporre e innovare la musica siciliana, muovendosi tra sonorità antiche e melodie moderne, per gioco e per amore della loro terra d’origine.

Ci saranno momenti commemorativi come la deposizione di una corona al Monumento dedicato ai Caduti del mare e spazi per la cultura con le mostre di reperti archeologi e quella fotografica “Terrammare”.Mentre mancano poco più di 4 giorni ed una manciate di ore all’inaugurazione di questo Festival dedicato al Mare, a Brolo e dintorni cresce l’attesa per quest’evento, destinato, stante le premesse ad essere il classico successo annunciato.

Si curano i dettagli, si fanno le prove, si progettano sul lungomare gli spazi espositivi che diverranno punti di incontro, si definiscono le area degustazioni, i salotti culturali, le arene cinematografiche, gli spazi ludici e dedicati ai bambini, mentre in acqua sono previste esibizioni sportive. Gli spazi dedicati agli eventi culturali – a dispetto di tutti gli altri – si sposteranno di poco dalla linea della battigia. Sono stati pensati – a curarne gli aspetti tecnici è l’architetto Salvatore Gentile, tra la sala multimediale “Rita Atria” e le sale dell’Hotel Il Gattopardo. Qui saranno allestite – nella prima area quella della Multimediale una grande mostra di reperti archeologi tra rostri, anfore e ceppi d’ancora, mentre al Gattopardo troveranno posto le foto dell’allestimento “Terrammare”. Ovviamente molta attenzione sarà riservata all’esperto d’arte, fine intrattenitore, nonchè politico, che è Vittorio Sgarbi, lui nel pomeriggio sarà protagonista di una tavola rotonda sul tema “Mare e Cultura”.

Nel salotto culturale di Marevigliosa Brolo con lui anche il Soprintendente del Mare , Sebastiano Tusa e il Direttore dell’Agenzia Nazionale per i Giovani Giacomo D’Arrigo. Mentre il programma, intenso della prima giornata snocciolerà i suoi grani, da seguire, in serata l’esibizione dei “I beddi”.Da anni il gruppo di Musicanti di Sicilia – i Beddi – si impegna nel riproporre e innovare la musica siciliana cercando di renderla attuale, muovendosi tra sonorità antiche e melodie moderne, per gioco e per amore della loro terra d’origine. Nel tempo il gruppo si è evoluto, plasmato ed è cresciuto sia nella qualità delle proposte musicali eseguite nei concerti dal vivo, sia nella serietà della ricerca musicologica proposta, manifestazione evidente dei lavori discografici incisi. E a Brolo daranno spettacolo, introdotto da I Canterini di Brolo che animeranno uno spazio serale del Festival.

Tra le degustazioni da assaporare nei vari stand, l’appuntamento principe rimane con il piatto del giorno offerto, per pochi euro dalla Pro Loco. Domenica sarà quello classico, la pasta siciliana con le acciughe. Si inizierà ad assaggiarla alle ore 11,30. Sarà questo un modo per dare un contributo alla manifestazione; infatti gli introiti da questa degustazione serviranno a sostenere i costi del Festival. Il dettaglio del programma di domenica 20 Settembre 2015 Ore 10:00 : Apertura Manifestazione; Ore 11:30 : Inizio Degustazione Stand “Pro Loco”; Ore 15:00 : Spettacolo in Mare – Show d’acqua con Fly Board; Gara di Gommoni Ore 16:00 : Tavola rotonda su “Mare e Cultura”, con il Prof. Vittorio Sgarbi, il Soprintendente del Mare Dott. Sebastiano Tusa e il Dir. Agenzia Nazionale per i Giovani Giacomo D’Arrigo; Ore 17:00 : Deposizione Corona al Monumento Caduti del Mare con i Bersaglieri dell’ Associazione Nazionale Bersaglieri di Casteldaccia; Ore 18:00 : Concerto a cura dei Bersaglieri; Ore 19:30 : I Canterini di Brolo; Ore 21:00 : Evento musicale I Beddi – Musicanti di Sicilia “L’Armata dei Pupi siciliani” con le marionette di Ezio Scandurra.

 

 

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia