Patti24

 Breaking News

BROLO – Furto in abitazione, la sera di Natale fermati 3 rumeni

BROLO – Furto in abitazione, la sera di Natale fermati 3 rumeni
Dicembre 26
15:34 2015

La sera di Natale, i militari della Stazione Carabinieri di Brolo, durante un posto di controllo del territorio hanno fermato una macchina, con a bordo tre ragazzi, che si dirigeva verso i caselli autostradali di Brolo, sicuramente pronta ad immettersi in autostrada.

I Carabinieri insospettiti dalla presenza dei ragazzi il giorno di Natale e dal loro atteggiamento intimorito hanno deciso di effettuare una perquisizione personale e veicolare. Durante l’operazione di polizia, i militari operanti, hanno rinvenuto a bordo dell’autovettura, occultati dentro una busta e all’interno di una federa di un cuscino, vari arnesi da scasso, 2 computer portatili, un video gioco, due paia di occhiali da vista, vari orologi, svariata bigiotteria e alcuni vassoi in argento.

Intuendo che si potesse trattare di refurtiva i Carabinieri bloccavano i tre, accertando come in effetti il materiale fosse oggetto di un furto perpetrato poco prima presso un’abitazione della zona e di cui ancora le vittime non si erano accorti poiché fuori sede.

I tre rumeni sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria dai Carabinieri di Brolo per furto in abitazione e condotti presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Patti.

I tre fermati sono:

· USURELU IONUT IULIAN, nato in Romania, classe 1995, residente a Palermo;
· NUNUCA OVIDIU MIHAI, nato in Romania, classe 1996, residente a Palermo;
· BIRSAN MARIUS ADRIAN, nato in Romania, classe 1988, residente a Palermo, tutti già con vicende giudiziarie per analoghi reati.

La refurtiva è stata così è stata immediatamente riconsegnata al legittimo proprietario che nel frattempo era stato avvertito dai Carabinieri. I militari dell’Arma dei Carabinieri stanno indagando per verificare se vi sono dei collegamenti con furti simili avvenuti di recente nell’area nebroidea.

 

 

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia