Patti24

News

 Breaking News

BARCELLONA P.G. – ”Se lo ami la raccogli” Campagna sensibilizzazione raccolta deiezioni canine.

BARCELLONA P.G. – ”Se lo ami la raccogli” Campagna sensibilizzazione raccolta deiezioni canine.
Dicembre 14
15:21 2018

Parte da oggi la campagna di sensibilizzazione promossa dall’Amministrazione comunale per garantire l’igiene di spazi e luoghi pubblici.

“Se lo ami la raccogli” è lo slogan utilizzato sui manifesti che saranno diffusi in tutta la città, con lo scopo di diffondere una cultura del rispetto dei luoghi pubblici e del senso civico nei padroni di cani, invitandoli alla pulizia delle deiezioni del proprio amico a quattro zampe.

Un modo per ricordare che tenere puliti marciapiedi, strade e parchi è un dovere civico, disciplinato da una normativa che prevede, per i trasgressori, precise sanzioni.

Ai conduttori sprovvisti dell’attrezzatura per la pulizia e l’asportazione degli escrementi dell’animale, nelle pubbliche vie o in altro luogo aperto al pubblico, ai sensi e per gli effetti dell’art. 17, commi 1 e 4, L.R. n.15/2000 e s.m.i., viene applicata una sanzione amministrativa pecuniaria da un minimo di 28 euro ad un massimo di 173 euro.

Per la mancata rimozione degli escrementi dell’animale, da parte dei conduttori nelle pubbliche vie o in altro luogo aperto al pubblico, ai sensi e per gli effetti dell’art. 17, commi 2 e 5, L.R. n.15/2000 e s.m.i., è prevista invece una sanzione amministrativa pecuniaria da un minimo di 58 euro ad un massimo di 173 euro.

Il problema delle deiezioni canine che i proprietari o i conduttori di cani lasciano in strada incide sul decoro e sull’immagine della città, creando disagio e malumore nei cittadini che non possiedono animali, ma anche nella stragrande maggioranza dei padroni che con grande senso civico si premurano a raccogliere i bisogni del proprio animale.

Ecco perché il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto ha deciso di lanciare una campagna mirata, volta ad informare i cittadini sulle regole da rispettare, con l’obiettivo di sensibilizzare ad un maggiore rispetto dei luoghi pubblici.

Tutti i proprietari o conduttori di cani o di altri animali da passeggio, in luogo pubblico o privato aperto al pubblico, devono dunque munirsi di appositi strumenti di pulizia per la raccolta degli escrementi degli animali e provvedere all’immediata rimozione degli stessi. 



Ilenia Torre Ass.re politiche a tutela degli animali

“Amare gli animali significa anche rispettare delle precise regole e salvaguardare l’ambiente che ci circonda. Utilizzare appositi strumenti per la raccolta delle deiezioni dei propri amici a quattro zampe è un segnale di civiltà, di cultura e di educazione. L’intento di questa campagna è quello di stimolare la collaborazione di quei cittadini che ancora non riescono a mettere in pratica un comportamento corretto, volto a rispettare il decoro urbano e la salubrità degli spazi pubblici”.

Redazione da comunicato stampa

Patti24 Gruppo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 14.743 membri
Iscriviti al gruppo
Opinioni e commenti sui fatti di Patti e hinterland in tempo reale
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia