Patti24

 Breaking News

BARCELLONA P.G. – L’Anter realizzerà, all’I.C. ”L. Capuana” e alla ”Aldo Moro” di Castroreale il progetto “Il sole in classe”

BARCELLONA P.G. – L’Anter realizzerà, all’I.C. ”L. Capuana” e alla ”Aldo Moro” di Castroreale il progetto “Il sole in classe”
Febbraio 17
11:39 2018

L’Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili (Anter), associazione no-profit, nata nel 2009, per diffondere la cultura della tutela ambientale e promuovere lo sviluppo delle energie pulite nel nostro Paese, fino a marzo realizzerà, a titolo gratuito, nella scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Luigi Capuana” di Barcellona e nella primaria “Aldo Moro” di Castroreale (dove ha registrato anche l’apprezzamento dell’amministrazione comunale, attraverso l’assessore Giusy Pino), il progetto “Il sole in classe”.

Lo stesso, che si articola in lezioni di due ore di educazione ambientale e che prende spunto da un approccio ludico-didattico, che fa uso di cartoni animati e filmati multimediali. evidenzia le opportunità di creare ed utilizzare solo energia pulita prodotta da fonti alternative a quelle fossili. Inoltre, esso offre agli studenti spunti affinché possano contribuire, con i propri comportamenti quotidiani, alla diffusione di uno stile di vita eco-sostenibile e sensibilizzare anche le loro famiglie.

Alla fine di ogni lezione ai ragazzi viene proposto di realizzare attività creative quali laboratori artistici, produzione di plastici, opere grafiche e componimenti in rima per partecipare all’evento annuo dell’associazione: l’Anter Green Award.

“E’ un evento – spiega il delegato Anter Yuri Perfetti – a cui partecipano personalità di spicco, sensibili all’ambiente ed alla sostenibilità. E’ anche l’occasione in cui vengono premiati i migliori lavori degli istituti scolastici nelle diverse categorie: migliore poesia, miglior disegno e migliore evento mediatico”.

“Il premio è straordinario – aggiunge Perfetti – ed in linea con le ambizioni di Anter: consiste nella fornitura gratuita per 12 mesi di energia che proviene al 100% da fonti rinnovabili. Il premio, realizzato grazie ad Nwg Energia, consente alle scuole di destinare i fondi risparmiati per l’energia ad altre attività o materiale educativi per i ragazzi, per cui ha un valore che va al di là degli aspetti economici”.
“Inoltre – prosegue Perfetti – esiste il progetto “SalviAmo il respiro della Terra” che vuole sensibilizzare le persone a cambiamenti climatici così drastici che stanno trasformando l’eco-sistema della Terra molto rapidamente con conseguenze allarmanti. La comunità scientifica ha più volte segnalato che se non si fa nulla da qui al 2030, questi cambiamenti saranno irreversibili”.
“Il 2030 sarà, quindi, – conclude Perfetti – il punto di non ritorno: ANTER ha lanciato un movimento di cittadini attivi che non vogliono rimanere spettatori del cambiamento climatico che sta subendo il nostro Pianeta, ma vogliono agire in prima persona per migliorare concretamente l’ambiente in cui viviamo. Non solo cambiamento climatico quindi, ma tutela di tutti gli esseri viventi sulla terra”.

 

 

 

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia