Patti24

 Breaking News

BARCELLONA P.G. – Atti persecutori ai danni dell’ex compagna. Divieto di avvicinamento per un 49enne.

BARCELLONA P.G. – Atti persecutori ai danni dell’ex compagna. Divieto di avvicinamento per un 49enne.
Ottobre 17
13:49 2020

I poliziotti del Commissariato di P.S. di Barcellona P.G., hanno eseguito l’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa, emessa dal GIP di quel Tribunale, nei confronti di un 49enne originario di Agrigento, ritenuto responsabile del reato di atti persecutori ai danni dell’ex compagna.

Il provvedimento è scaturito a seguito del lavoro d’indagine svolto dai poliziotti, coordinati dall’Autorità Giudiziaria, che ha permesso di delineare le condotte delittuose dell’uomo. In particolare lo stalker, non accettando la fine della relazione sentimentale, ha molestato la vittima con numerosi episodi di minacce e pedinamenti, in modo tale da cagionarle un perdurante stato di ansia e di paura ingenerandole un fondato timore per la propria incolumità.

Sempre a Barcellona P.G. gli agenti hanno eseguito, inoltre, l’ordine di espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica di Barcellona P.G., a carico di un barcellonese di 78 anni ritenuto responsabile dei reati di oltraggio a pubblico ufficiale e falsa testimonianza, commessi rispettivamente nel 2011 e nel 2005. L’uomo dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 3 di reclusione.

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Privato · 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.