Patti24

 Breaking News

A2 BASKET FEMMINILE – Mara Buzzanca: ” … Il primo anno in Serie A2 dell’Alma Patti è finito, comunque, nel migliore dei modi.

A2 BASKET FEMMINILE – Mara Buzzanca: ” … Il primo anno in Serie A2 dell’Alma Patti è finito, comunque, nel migliore dei modi.
Maggio 28
10:03 2021

Si sapeva che per l’Alma Patti (A2 di basket femminile) sarebbe stata un’impresa titanica impattare la serie di semifinale dei play off con l’E-Work Faenza. Persa “gara 1” al “PalaSerranò”, la compagine pattese nulla ha potuto in Romagna contro le quotate avversarie che hanno chiuso con un eloquente più 21 (84-63).

Di fatto, l’Alma è rimasta in partita solo nel primo quarto, poi, gradatamente, ha visto dilatarsi il divario, tanto che, all’intervallo lungo, la sfida era praticamente già chiusa (31-49). Nel terzo periodo, la squadra allenata da Mara Buzzanca precipitava anche fino a meno 30, poi aveva un piccolo sussulto che serviva solo a limitare i danni.

Onore al merito, comunque, all’Alma che, da matricola, ripescata quasi all’ultimo minuto, quando le altre formazioni si erano già…attrezzate, è arrivata fino alla semifinale. Di fatto, la squadra ha iniziato a rendere secondo le proprie potenzialità soprattutto nella seconda fase della travagliata stagione (a causa della pandemia), quando, essendo quasi totalmente “nuova”, ha trovato la giusta quadratura. 

 “Sicuramente non può essere l’ultima partita- sottolinea coach Mara Buzzanca – a far giudicare  il percorso che abbiamo fatto in tutto il campionato. Sono molto contenta e soddisfatta del lavoro svolto; se siamo arrivati fino alla semifinale vuol dire che abbiamo lavorato bene, che tutti quanti ci siamo impegnati per un obiettivo comune. Magari ad inizio campionato non pensavamo di poterci arrivare”.

“Mi preme ringraziare le ragazze per l’impegno che hanno messo – prosegue – . Sono felice di loro, una per una. Quest’anno credo abbiano fatto passi in avanti sotto tutti i punti di vista. La loro crescita si è vista ed è sicuramente stata notata da tutti. Grande merito quindi al loro impegno, alle piccole (Boccalato, Stoichkova, Sciammetta, Diouf, Coppolino e Merrina) tutte cresciute tanto. E’ stato un anno pieno di emozioni e con molto dispiacere finisce”. “Per me – conclude  la pallacanestro è una passione e vorrei che questi momenti non terminassero mai. Il primo anno in Serie A2 è finito, comunque, nel migliore dei modi”. 

Nicola Arrigo

 
Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia