Patti24

 Breaking News

A2 BASKET FEMMINILE – Alma Patti – Cestistica Spezzina 75-88

A2 BASKET FEMMINILE – Alma Patti – Cestistica Spezzina 75-88
Novembre 22
08:20 2021

E’ sicuramente un’altra Alma Basket quella che scende in campo in questa fase della stagione. La vittoria contro Umbertide del 13 novembre ha realmente dato maggiori consapevolezze a Iuliano e compagne e anche contro la Cestistica Spezzina, a dispetto del risultato finale di 75-88, si è notata la differenza. Le siciliane restano a 4 punti in classifica, ma hanno nuove certezze e mantengono una costante fondamentale in capitan Marta Verona: nella gara contro Spezzina la palermitana è stata mvp dell’incontro con 32 punti e 8 rimbalzi, un’altra gara monstre che ha permesso al team pattese di mettere a segno contro la quotata La Spezia oltre 70 punti nella media dei 60 realizzati a gara. 

Gara bellissima quella tra la formazione allenata da coach Mara Buzzanca e le atlete di coach Marco Corsolini. Le bianconere la fanno da padrona al PalaSerranò dopo i primi 10’ di gioco, utilizzando tutte le frecce al proprio arco (Castellini, Colognesi, Templari) e chiudono il primo quarto sul 9-20. Scacciata l’emozione l’Alma restituisce il parziale in maniera perentoria grazie ai canestri di Verona, Micovic e Gualtieri e le energie sotto canestro spese da Chiarella e Nwachukwu. Si va al riposo lungo sul 37-38 che vuol dire un parziale di 28-18 a favore dell’Alma. La terza frazione è quasi il classico show non adatto ai deboli di cuore. Le siciliane del presidente Scarcella restano in gioco e trovano canestri spettacolari e approfittano dei primi errori al tiro da tre nella gara delle ospiti, team che resta in partita grazie ai canestri di una Silvia Colognesi sempre ben assistita dalle compagne. A rimettere le cose in discussione è sempre Marta Verona, autrice di una tripla allo scadere che vale il 58 pari e fa alzare in piedi il PalaSerranò, tornato finalmente pieno e rumoroso. 

L’ultimo quarto decida la gara a favore della Cestistica Spezzina. Falli a carico e almeno quattro palle perse importanti condizionano anche l’intensità delle team del presidente Attilio Scarcella, costretta a cedere definitivamente sotto i canestri di Silvia Colognesi (in doppia doppia a fine gara con 21 punti e 14 rimbalzi), la giocata da quattro punti di Alyssa Cerino (in doppia doppia con 12 punti e 14 rimbalzi) e la freddezza ai liberi di Angelica Castellani (16 punti e 8 assist). 

Cestistica Spezzina batte Alma Basket 75-88, per le pattesi trasferta da non fallire sabato 27 novembre a Ponte Buggianese contro Nico Basket.

Alma Basket – Cesistica Spezzina 75-88

Parziali: 9-20, 37-38, 58-58, 75-88

Arbitri: Marcello Manco e Pietro Rodia

Patti: Micovic 16, Nwachukwu 2, Dell’Orto, Iuliano 8, Chiarella 7, Monte ne, Verona 32, Gualtieri 10, Bardarè ne, De Rosa. All.: Buzzanca, ass. all.: Perseu, secondo ass.all.: Giuseppe Costantino.

La Spezia: Colognesi, 21, Templari 22, Cerino 12, Zolfanelli 3, Serpellini, Castellani 16, Pini 6, N’Guessan 8, Amadei. All.: Corsolini

Redazione da comunicato stampa

Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia