Patti24

News

 Breaking News

PATTI – Prof. Salvatore Coletta : “Anna Rita Sitoti per me era come una figlia, con cui ho vissuto pagine sportive indimenticabili”

PATTI – Prof. Salvatore Coletta : “Anna Rita Sitoti per me era come una figlia, con cui ho vissuto pagine sportive indimenticabili”
maggio 21
14:56 2015

“Per me era come una figlia, con cui ho vissuto pagine sportive indimenticabili”. Non può non essere commosso il professore Salvatore Coletta, “scopritore” e allenatore di Anna Rita Sidoti  (che è stata anche assessore allo sport del comune di Gioiosa Marea), che ha seguito passo passo nella sua costante crescita sportiva, “aiutandolo” ad arrivare fin sul tetto del mondo.

“E’ stata una grande atleta, una grande donna, – aggiunge Coletta – legata al proprio territorio; prova ne sia il fatto che non ha mai lasciato la nostra società, la Tyndaris Pattese. Probabilmente avrebbe meritato di più perché spesso è stata sottodimensionata ma, a mio avviso, è stata una delle più grandi atlete dello sport italiano.

Lei, che non aveva un fisico statuario, non aveva paura di alcun avversario”. “Ho ancora fisse negli occhi, nella mente, nel cuore, le sue braccia alzate al cielo quando ha tagliato prima il traguardo ai mondiali di Atene del 1997 – prosegue Coletta -.

Un’emozione unica, che rivivo ancora, a maggior ragione adesso che Anna non c’è più”. “Era tenace, determinata – aggiunge ancora Coletta – e quando fissava un obiettivo lo raggiungeva. Ci lascia in eredità la sua grandissima voglia di migliorare, il suo spirito di sacrificio, la sua capacità di dare se stessa. Posso ritenermi più che fortunato, privilegiato, ad avere avuto l’onore di condividere con lei tanti anni”.

 

Nicola Arrigo

Il silenzio è il maestro dei maestri perché ci insegna senza parlare.

 

Maurice Zundel

RSS Ultim’Ora Ansa

RSS Live Sicilia

RSS Repubblica

Archivi