Patti24

News

 Breaking News

PATTI – L’Alma Basket Patti ha ceduto nettamente, 36-61, alla Stella Basket Palermo. Prima battuta d’arresto interna stagionale

PATTI – L’Alma Basket Patti ha ceduto nettamente, 36-61, alla Stella Basket Palermo. Prima battuta d’arresto interna stagionale
novembre 13
12:40 2017

Brutto e pesante scivolone interno dell’Alma Basket Patti (alla prima battuta d’arresto interna stagionale), nella quarta giornata di andata della Serie B di basket femminile.

La squadra allenata da Mara Buzzanca, alla seconda sconfitta di fila, ha ceduto nettamente, 36-61, alla Stella Basket Palermo, al termine di una sfida sempre in salita, in cui le pattesi hanno pagato il pessimo primo quarto (chiuso a meno 11), hanno provato a “tenere” nei secondi due periodi prima di cedere definitivamente nell’ultima frazione.

Indubbiamente, una squadra giovane come quella allenata da Mara Buzzanca ha pagato le assenze di Tumeo, Melita, Castiglia e Cappelli e la buona volontà non è bastata per far fronte ad un avversario quadrato.

Nonostante la sconfitta, comunque, in casa pattese non si fanno drammi, nella piena consapevolezza che la società sta disputando la Serie B con l’intento di far fare esperienza alle tante giovanissime.

“Certo – commenta Mara Buzzanca – abbiamo perso malamente, ma non dobbiamo appunto dimenticare la giovanissima età delle nostre giocatrici e gli infortuni. Tuttavia non cerchiamo alibi e siamo pronti a riprendere subito a lavorare duro in vista del prossimo impegno, il 26 novembre, sul parquet del Cus Unime Messina”.

Tra l’altro nel team peloritano milita Mariana Kramer, giocatrice in grado di fare la differenza, argentina ormai da alcuni anni pattese d’adozione.

 

Nicola Arrigo

Il silenzio è il maestro dei maestri perché ci insegna senza parlare.

 

Maurice Zundel

RSS Ultim’Ora Ansa

RSS Live Sicilia

RSS Repubblica

Archivi