Patti24

News

 Breaking News

MESSINA – Palazzo dei Leoni. Ministro De Vincenti alla riunione sullo stato d’attuazione del Masterplan

MESSINA – Palazzo dei Leoni. Ministro De Vincenti alla riunione sullo stato d’attuazione del Masterplan
marzo 11
10:35 2017

Il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, martedì 14 marzo 2017, alle ore 8.30, sarà a Messina per presiedere a Palazzo dei Leoni l’incontro del Comitato d’indirizzo e controllo per la gestione del Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Messina con l’obiettivo di esaminare e valutare lo stato d’attuazione e le eventuali criticità nell’ambito degli interventi previsti nel Masterplan.

Alla riunione parteciperanno, oltre al Ministro De Vincenti: il Sindaco Metropolitano, Renato Accorinti; il Commissario straordinario con i poteri del Consiglio Metropolitano, Filippo Romano; il Presidente del Comitato, Riccardo Monaco; il PCM-DPC-componente del Comitato, Vincenzo Donato; il PCM-DIPE-componente del Comitato, Claudio Cesi; in rappresentanza dell’Agenzia per la Coesione Territoriale-Area Programmi e Procedure-Ufficio 3 Accompagnamento e sostegno Programmi regionali, Luciano Russo; in rappresentanza dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, Patrizia Abballe; il componente del Comitato per la Città Metropolitana di Messina, Maria Angela Caponetti ed il responsabile unico dell’attuazione del Patto per la Città Metropolitana di Messina, Armando Cappadonia.

Il Patto avrà il compito di avviare e sostenere un percorso unitario d’intervento sul territorio dell’Area Metropolitana di Messina finalizzato al suo sviluppo economico, produttivo ed occupazionale nonché alla sostenibilità ambientale ed alla sicurezza, tenuto conto delle linee di sviluppo e delle zone di intervento condivise tra il Governo e la Città Metropolitana di Messina.

 

 

Redazione da comunicato stampa

“La resilienza psicologica è la capacità di persistere nel perseguire obiettivi sfidanti, fronteggiando in maniera efficace le difficoltà e gli altri eventi negativi che si incontreranno sul cammino. Il verbo «persistere» indica l’idea di una motivazione che rimane salda.”

 

PIETRO TRABUCCHI

RSS Ultim’Ora Ansa

RSS Live Sicilia

RSS Repubblica

Archivi