Patti24

News

 Breaking News

MESSINA – Quando il Gallo del campanile del Duomo cantava la banda tentava di rubare le offerte. Tre denunce

MESSINA – Quando il Gallo del campanile del Duomo cantava la banda tentava di rubare le offerte. Tre denunce
Marzo 10
16:05 2018

Nella giornata di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno denunciato, in stato di libertà, alla locale Procura della Repubblica tre uomini, due italiani T.F. di 54 anni e C.G. di 23 ed un romeno 52enne, L.O., poiché responsabili di tentato furto.

I militari del Nucleo Radiomobile, impegnati nei servizi di controllo del territorio, hanno notato i tre sul sagrato del Duomo mentre si allontanavano, rapidamente e con un atteggiamento sospetto dalla chiesa.

Insospettiti hanno deciso di procedere al loro controllo e, con l’ausilio di un’altra pattuglia, li hanno bloccati in una via adiacente.

Le indagini immediatamente avviate, anche attraverso l’audizione di numerose persone presenti sulla piazza, hanno consentito di accertare come i tre, poco prima, avevano tentato di sdradicare e forzare la cassetta dell’offertorio all’interno della Cattedrale.

Quello sventato è stato solo l’ultimo tentativo della banda; si è, infatti, accertato che, anche nei giorni precedenti, i tre – alternandosi tra loro nel ruolo di palo, di appoggio e di scassinatore – si erano più volte introdotti all’interno della chiesa ed avevano provato ad impossessarsi delle offerte lasciate dai fedeli nelle cassette ed avevano scelto come momento per agire quello in cui il Gallo del campanile del Duomo canta, attirando l’attenzione di turisti e visitatori della cattedrale.

 

Redazione da comunicato stampa

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia