Patti24

News

 Breaking News

MESSINA – Stato agitazione dipendenti appalto pulimento dell’Università

MESSINA – Stato agitazione dipendenti appalto pulimento dell’Università
marzo 18
19:47 2017

Proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori dell’azienda Con.For.Service, una delle società che gestisce il servizio di pulimento dell’Università di Messina.agitazione_dipendenti_pulimento_università_003

A proclamarlo la Fisascat Cisl Messina che il 16 marzo ha scritto alla direzione aziendale e a sua eccellenza il prefetto di Messina per evidenziare i motivi della protesta. I 30 lavoratori non hanno ricevuto la retribuzione del mese di febbraio, subendo i lavoratori e le proprie famiglie disagi economici.

«E’ preoccupante quanto comunicato dalla Con.For.Service, sottolinea Pancrazio Di Leo della Fisascat Cisl Messina – la società non può nascondersi dietro tale inaccettabile comunicazione: “relativamente allo stato di agitazione proclamato dai dipendenti operanti presso l’Università di Messina, si comunica che il momentaneo ritardo del pagamento degli stipendi del mese di Febbraio 2017 ai lavoratori, è dovuto principalmente al mancato incasso relativo alle prestazioni erogate.

Si fa presente che la Scrivente Azienda è stata altresì sempre precisa nel pagamento degli emolumenti stipendi ai lavoratori.

Si sottolinea che tale situazione è momentanea e transitoria, siamo altresì fiduciosi di poter pagare gli stipendi a stretto giro, non appena riceveremo gli incassi a noi dovuti.”

La Fisascat Cisl ha annunciato che senza risposte concrete e soddisfacenti, i lavoratori manifesteranno davanti agli uffici del Magnifico Rettore dell’Università di Messina.

 

Redazione da comunicato stampa

RSS Ultim’Ora Ansa

RSS Live Sicilia

RSS Repubblica

Archivi

Servizi foto e video per eventi e cerimonie, addobbi e palloncini, animazione e deejays